Questo sito utilizza cookies tecnici in particolare per le seguenti funzionalità: statistiche anonime e aggregate. Continuando a navigare, si accettano i cookie.

Marano Vicentino

Istituto Comprensivo di

Anche quest’anno le classi terze (ex seconde) C-D-E, della scuola media V. Alfieri di Marano Vic., hanno superato la prima fase interregionale del concorso indetto dalla Banca d’Italia, consistente nella realizzazione di un bozzetto per una banconota “immaginaria”.

Per l’anno scolastico 2018-2019, il tema del premio era “Il denaro e le emozioni”, in particolare l'argomento che abbiamo deciso di sviluppare era il seguente:

La ricchezza: un po’ per me, un po’ per te, un po’ per tutti

mentre lo slogan che abbiamo ideato per la banconota è

La ricchezza si moltiplica per divisione

La cerimonia di premiazione è avvenuta Giovedì 2 Maggio a Venezia nella sede centrale della Banca d’Italia, nello stupendo palazzo Dolfin Manin. il Direttore della sede veneziana, dott. Paolo Ciucci, ha consegnato il premio  alla prof.ssa Marchioro: un assegno di 1000 euro da destinare all'acquisto di materiale didattico. A ragazzi e insegnanti invece, sono stati consegnati degli originali cilindri ottenuti dalla frantumazione di migliaia banconote riciclate.

Come rendere l’idea di suddividere in maniera equa la ricchezza?

Tra le tante proposte alla fine abbiamo scelto quella di raffigurare una banconota virtuale, quella del conosciutissimo gioco da tavola, Monopoli, suddivisa in tante parti tra tante persone, rappresentanti etnie, età e classi sociali diverse. Ecco perché il nostro simbolo è formato da quattro mani stilizzate, di diverso colore, che si stringono. Nella filigrana invece, le mani si uniscono attorno a una moneta che rappresenta un unico paese, il mondo!

Il lavoro sull’analisi delle opere d’arte che avevamo fatto in classe ci è stato di grande ispirazione: ci ha portato a scegliere una delle opere più importanti di Henry Matisse, la “Danza”. Il dipinto, infatti, che s’ispira a “La gioia di vivere” dipinto dallo stesso autore qualche anno prima, sintetizza in maniera semplice ed efficace emozioni di pura e spontanea gioia. Attraverso la semplificazione di colori e forme, l’artista è infatti magistralmente riuscito a trasmettere emozioni positive e una speciale armonia, evidente fra le figure e il paesaggio. Abbiamo così utilizzato lo sfondo del famoso dipinto, come base per il nostro progetto (verde e blu), mentre abbiamo colorato con l’iconico arancio scuro, le figure che animano la scena.

banconota 19

img 8943small